il seccatoio

Il Seccatoio (2+1 posti letto)​

​”Vin di nuvoli e pan di legno” ovvero “acqua di sorgente e polenta di castagne”: questa era l’alimentazione dei contadini che nel secolo scorso popolavano Vezzano. Per questo il seccatoio, luogo in cui si seccavano le castagne prima di portarle al mulino, era necessario quanto la propria casa. Oggi il seccatoio dei Resi, antica famiglia di Vezzano, è diventato un intimo appartamento per due persone, dove l’incannicciato è stato sostituito da un soppalco in legno con un’accogliente camera da letto. L’ambiente è completato da servizi, cucina attrezzata, angolo cottura con frigo e lavastoviglie, e da un soggiorno provvisto di divano e tv. L’appartamento accoglie un’opera dell’artista del legno Mario Landi. Giardino privato attrezzato.

FOTO IL SECCATOIO